Seleziona una pagina

Sei un’amante della cucina Asiatica? siamo con te! Oggi quando si parla di cucina asiatica si associa subito l’immagine di un piatto di Sushi, che però fa riferimento alla tradizione giapponese. Il boom dei ristoranti giapponesi a Roma che si è verificato negli ultimi anni, ha senz’altro influito sull’immaginario collettivo di molti che dopo una pancia piena di Uramaki e Tempura hanno la convinzione di essere stati in Asia. Come la cucina Europea, anche la cucina Asiatica ha tantissime sfumature, influenze, ricette e tradizioni differenti, che nel tempo hanno dato vita al concetto di fusion.

Sappiamo con certezza che la cucina Asiatica sia un’esplosione di sapori, di spezie, di colori ma soprattutto di gusti e retrogusti agrodolci. Conoscere questo tipo di cucina è utile per provare esperienze culinarie sempre diverse che non rispondano esclusivamente alla parola: Uramaki, Sashimi, Temaki. Mangiare cucina asiatica a Roma è possibile, esiste infatti un’ampia offerta di ristoranti diversi con piatti e ricette del tutto non convenzionali.

3 tipi di cucina Asiatica che sicuramente dovresti provare: 

  • Cucina Thai: caratterizzata da piatti leggeri con componenti aromatiche decise, il concetto alla base di questa cucina è il giusto mix tra dolce, salato, aspro, amaro e piccante. Elementi importanti per la cucina thailandese sono il riso, il pesce e la carne. Ruolo fondamentale è giocato inoltre dalle spezie come il “Basilico Sacro”, il “Peperoncino Thai”, il “Basilico Thai”. Un piatto che potresti provare è il Pad thai, una ricetta classica della cucina tailandese a base di spaghetti di riso saltati con gamberi, tofu, uova, germogli di soia, salsa di pesce, zucchero ed aceto. Un piatto completo, ottimo come piatto unico e davvero saporito.
  • Cucina Coreana: caratterizzata da un uso importante di riso, verdure e carne, la cucina coreana tradizionale si distingue per un’ampia varietà di contorni affiancati a un tipo di riso a grano corto cotto al vapore. Un ruolo fondamentale è giocato dall’olio di sesamo, dalla salsa di soia, dall’aglio, dallo zenzero e dall’uso di salse a base di peperoncini piccanti fermentati. Un piatto che potresti provare è il kimchi Jjigae una zuppa a base di cipolla, tofu e carne di manzo oppure di maiale.
  • Cucina Vietnamita: un tipo di cucina asiatica eccellente e assolutamente da mangiare una volta a settimana, è leggera, con pochissimi grassi e soprattutto fatta per chi ama i sapori delicati e il cibo light. Pesce, soia, verdura fresca, riso, erbe, carne cotta al vapore, brodi vegetali e zuppe sono le varietà di ingredienti utilizzati. Pensate che abbiamo oltre 500 ricette diverse di cucina asiatica vietnamita e un piatto che potresti provare sono gli Involtini vietnamiti in salsa agrodolce, preparati con 1 foglio di carta di riso, mix di verdure saltate e gamberi.

Esistono davvero diverse sfumature nella cucina asiatica che corrispondono alle diverse culture delle tante regioni e all’influenza di molte popolazioni. Basti pensare che l’Asia è uno dei contenti più popolosi e più grandi. Goki Sushi Experience propone oltre alla cucina giapponese diverse ricette, piatti tipici e ingredienti della cucina asiatica come i noodles, il manzo alla piastra, il riso in molte varianti, gli spaghetti di soia con le verdure saltate o il pesce e molto altro, per un’esperienza di cibo unica e differente.

Per dire di essere un appassionato di cucina Asiatica, non basta mangiare sushi di qualità una volta a settimana, bisogna mettere in calendario un salto in Thailandia, Vietnam e Corea.

Prenota ora il tuo pranzo o la tua cena di cucina asiatica da Goki Sushi Experience