Seleziona una pagina

Se sei un’amante della cucina orientale, giapponese e cinese, non puoi non amare i Gyoza, ottimi ravioli giapponesi. Si tratta di teneri ravioli cotti al vapore o alla piastra e farciti con carne di maiale, pesce o verdure fresche. Solitamente vengono consumati come antipasto, ma molti li scelgono anche come primo piatto o come contorno ad altre portate. Per tutti i Gyoza lovers abbiamo un regalo: la ricetta fai da te per preparare ottimi ravioli giapponesi. Un modo per trascorrere un pomeriggio in casa diverso, coronandolo con una cena orientale homemade, magari accompagnata da un fresca birra Asahi.

La prima cosa per realizzare la nostra ricetta fai date per preparare ottimi ravioli giapponesi è procurarsi gli ingredienti

  • Maiale tritato: 120 g
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cipollotti
  • 1 cucchiaio di olio di semi di sesamo
  • 150ml d’acqua
  • Olio extravergine d’oliva
  • 80gr di salsicce
  • Zenzero
  • Mezzo cucchiaio di zucchero
  • 240gr di farina
  • Sale

Lo step numero 2 è la preparazione

  • Step 1: Trita la carne di maiale e uniscila alle salsicce in una ciotola grande quanto basta a contenere il ripieno. Grattugia uno spicchio d’aglio e un pezzetto di zenzero di massimo 3cm nel ripieno.
  • Step 2: Taglia i cipollotti con un taglio molto fino, uniscili all’olio di semi di sesamo e allo zucchero e poi deponi il tutto nella ciotola precedentemente riempita con la carne di maiale e le salsicce. Impasta il tutto fino ad ottenere un ripieno omogeneo e amalgamato. Lascia a riposare per 1 ora.
  • Step 3: In una ciotola nuova deponi farina, acqua e sale e amalgama il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Rovescia la ciotola su piano e lasciala capovolta per 30 minuti. Ricordati di infarinare il piano, altrimenti il tuo impasto resterà attaccato ad esso.
  • Step 4: Taglia in strisce il tuo panetto, stendi l’impasto con un mattarello fino ad ottenere dei piccoli dischi. Ponete al centro dei dischi il ripieno di carne precedentemente preparato, quanto basta per ottenere un Gyoza che esploda in bocca. Chiudi a mezzaluna i dischetti e pizzicali con le dita sulle estremità.
  • Step 5: prendi i tuoi teneri Gyoza e falli cuocere in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva fino a che non saranno rosolati al punto giusto.

 

I tuoi Gyoza sono pronti! Servili accompagnati da un pochino di salsa di soia.